La pandemia è più lunga e più grave del previsto. L’UE registra oltre 400.000 vittime, più degli USA, screditati in tutto il mondo per il loro approccio alla crisi sanitaria. E, anche se la popolazione dell’UE è maggiore, il tasso di mortalità è appena inferiore. L’UE avanza a tentoni Continua a leggere...