Un terzo dei berlinesi ha un passato migratorio. La città è governata da una coalizione costituita da SPD (socialdemocratici), Grüne (Verdi) e Linke (sinistra). L’assessore all’integrazione (Linke) ha proposto una legge che prevede che, per le assunzioni nella amministrazione berlinese e nelle imprese municipalizzate, i cittadini con un passato Continua a leggere...