Esecuzioni

Esecuzioni capitali

Lo Stato dell’Oklahoma, nel centro-sud degli USA, intende riprendere le esecuzioni capitali mediante iniezione letale. Secondo il governatore, il ministro della Giustizia e del responsabile dei penitenziari dello Stato, sono state trovate delle « sostanze affidabili ». Le prime esecuzioni potrebbero riprendere fra 150 giorni. La morte per iniezione letale è Continua a leggere...

Commenti (0)
stoppp2

I portuali contro la guerra

Da 5 anni l’Arabia saudita è impegnata nello Yemen in un conflitto legato alle tensioni geopolitiche regionali fra la petromonarchia e l’Iran. Dal 2015 Riad guida una coalizione di potenze regionali e dirige un intervento militare che ha provocato decine di migliaia di vittime e l’esodo forzato di tre Continua a leggere...

Commenti (0)
stopthewall

Le basi della colonizzazione

L’ultima delle colonie del XX secolo nasce in Palestina all’indomani della II Guerra mondiale. E’ lo Stato di Israele, fondato, secondo il noto principio sionista « da un popolo senza terra su una terra senza popolo ». In realtà su quella terra  vive un popolo, quello arabo-palestinese, da molti secoli.  Buona Continua a leggere...

Commenti (0)
balkany1

La saga dei Balkany

In Francia, come in Italia, i ricchi e i potenti vanno in prigione molto di rado e, quando capita, il loro soggiorno “al fresco” è breve. Il 13 settembre scorso finisce nello storico carcere de “La Santé”, a Parigi, Patrick Balkany, condannato a quattro anni per frode fiscale e Continua a leggere...

Commenti (0)
cavallette

Piaghe di ieri e di oggi

Da decenni, le catene di distribuzione delle merci coprono tutta la superficie terrestre. La vita degli abitanti del pianeta dipende strettamente dagli interessi di grandi gruppi internazionali e da quelli del capitale finanziario. La poca attenzione per catastrofi di portata biblica come le invasioni di cavallette in Africa e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su