totgeburt

Uno ogni sedici secondi…

Ogni giorno, nel mondo, oltre 5000 donne partoriscono un bambino già morto. Secondo quanto reso noto ieri dall’ONU, sono quasi 2 milioni all’anno, uno ogni sedici secondi. Il motivo principale è la mancanza di assistenza alle partorienti prima e dopo la nascita. Si considera che un bimbo è nato Continua a leggere...

Commenti (0)
bbond

Non c’è tempo per morire

Milioni di fans di James Bond aspettano l’uscita del nuovo film, rinviata causa pandemia.  Il titolo è « Non c’è tempo per morire » e, sebbene l’agente segreto di Sua Maestà sia già in pensione, si puo’ star certi che 007 si servirà ampiamente della sua licenza di uccidere impunemente. Ci Continua a leggere...

Commenti (0)
erdoluka

Viva Erdogan, abbasso Lukashenko

La settimana scorsa i dirigenti dell’UE si sono incontrati per una speciale seduta del Consiglio d’Europa. All’ordine del giorno c’erano questioni politiche e geostrategiche, fra le quali i rapporti, molto discussi, fra UE e Turchia. Alla vigilia del Consiglio, l’Alto rappresentante e incaricato della politica estera dell’UE, Josep Borrell, Continua a leggere...

Commenti (0)
nagorno

La nuova guerra del Nagorno-Karabakh

L’Azerbaigian puo’ affrontare con relativa tranquillità la nuova guerra per il Nagorno-Karabakh. Grazie alle sue risorse di petrolio e gas, il paese ha la più forte economia del Caucaso meridionale, anche se è esposto alle oscillazioni dei prezzi. E se il PIL pro capite non dice tutto, perché ignora Continua a leggere...

Commenti (0)
Martin Ginsburg,Ruth Bader Ginsburg,Bill Clinton,William Rehnquist

I dissent

Ruth Bader Ginzburg è una donna minuta ma, alla fine della sua vita, un gigante del diritto e un’icona del movimento femminista. Nata il 15 marzo 1933 a Brooklyn, si iscrive alla Facoltà di Diritto dell’università di Harvard nel 1956. Su 500 studenti, solo 9 di sesso femminile. Come Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su