chirac

Un presidente nazional-popolare

Jacques Chirac è morto, a 86 anni, giovedi’ 26 settembre. In 40 anni di carriera, è presidente della Repubblica, primo  ministro, ministro, sindaco di Parigi, città dove nasce nel 1932. Studente di Scienze politiche nel 1951, milita qualche mese nel Partito comunista. Un peccatuccio di gioventù ! Frequenta per un Continua a leggere...

Commenti (0)
polif1

Barzellette di bassa Lega

Accade a Roma. Un ispettore capo del Reparto Mobile, in servizio di « ordine pubblico » nella Capitale durante una manifestazione sindacale, conversa amabilmente con i suoi subordinati, impegnati normalmente anche nei servizi di trasferimento dei migranti. Il dirigente è noto per le sue battute. Di che genere ? Se ne conosce Continua a leggere...

Commenti (0)
cosma1

Il cambiamento leghista

Domenico Lucano torna a Riace dopo 300 giorni di esilio. Il divieto di dimora è revocato dal tribunale di Locri, davanti al quale si difende dalle accuse di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e abuso d’ufficio in relazione all’affidamento diretto a due cooperative riacesi del servizio di raccolta dei rifiuti”. Il Continua a leggere...

Commenti (0)
orson

Sondocrazia

Il 30 ottobre 1938 Orson Welles interrompe più volte il programma radiofonico The Mercury Theatre On Air con breaking news che annunciano un fantomatico attacco alieno agli USA. Falso, naturalmente. Eppure sono ben 1,7 milioni gli americani ad essere presi dal panico e 1,2 milioni sono letteralmente terrorizzati. Per Continua a leggere...

Commenti (0)
unox

Quando il gioco si fa duro…

La parvenza di uguaglianza fra gli Stati del mondo, che talvolta circonda l’Assemblea generale delle Nazioni unite, ispira simpatia. I 193 Stati sono tutti rappresentati. Ognuno dispone di un voto e di un seggio. Per l’assemblea generale che inizia oggi sono arrivati da tutto il mondo 130 capi di Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su