trumpbohr

Nuove trivelle

Grazie al presidente USA Donald Trump, lungo il 90% delle coste americane sarà possibile estrarre petrolio. Mentre i petrolieri si fregano le mani, i democratici, e perfino alcuni  repubblicani, lo criticano. Il ministro degli Interni, Ryan Zinke, promette  che « con il presidente Trump diventeremo la più grande potenza energetica Continua a leggere...

Commenti (0)
oprah

Spoliticizzati e soddisfatti

Negli USA, nessuno viene idealizzato dall’opinione pubblica quanto Oprah Winfrey. L’animatrice viene celebrata come una predicatrice. Dopo la sua prestazione, in occasione della consegna dei Golden Globes, c’è chi parla perfino di candidarla alla presidenza. Eppure la donna, 63 anni, non ne ha mai espresso l’intenzione. Con il suo Continua a leggere...

Commenti (0)
riacex

L’utopia della normalità

Riace, anni 60. Mimi’ è un bambino sveglio. Va bene a scuola, ma la sua passione è il calcio. Le squadre dei dintorni se lo contendono. Lo prende il Caulonia, poi il Roccella. Qualche anno dopo gioca nella squadra della Regione Calabria. E’ convocato nella giovanile nazionale. Ma lui Continua a leggere...

Commenti (0)
kimjongun

Diplomazia atomica

Missili nucleari per la pace ? Negli ultimi anni sono ben poche le voci che hanno indicato, nel corso di una isterica campagna della stampa occidentale contro il « pazzo di Pjöngjang »,  il vero obiettivo del programma nucleare della Repubblica Popolare di Corea : il disarmo. Avevano visto giusto. In effetti, il Continua a leggere...

Commenti (0)
janus1

Buon anno

All’epoca dell’antica Roma, l’uso di scambiarsi gli auguri per il nuovo anno esisteva già. Nei Fasti, Ovidio (43 a.C. – 18 d.C.) accenna alle « parole gioiose » pronunciate dai cittadini della capitale e alle « preghiere » indirizzate a Janus, il dio dell’inizio e della fine, del cambiamento e della transizione, custode Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su