Il carcere tra riforme e controriforme

Dal 1975 a oggi, un detenuto ripercorre illusioni e delusioni di chi, dal carcere, ha visto alternarsi leggi garantiste a brusche e pesanti chiusureOttobre 2006Tempo fa sono venuti a trovarci in redazione, per illustrare la loro proposta di legge di riforma dell’Ordinamento Penitenziario, i magistrati Alessandro Margara e Francesco Maisto. Continua a leggere...

Commenti (0)

Susanna Ronconi – Diario minimo da un altro tempo, ma che non è detto non sia ancora qui, annidato nel tempo presente, pronto a balzar fuori…

Queste sono le carceri italiane anni 70 e 80, come escono dalle pagine di un vecchio diario carcerario, quello di Susanna Ronconi, condannata per terrorismo. Ora Susanna è responsabile del Centro Studi Gruppo Abele, e si occupa con grande competenza di tossicodipendenza e di riduzione del danno. Pubblichiamo queste pagine Continua a leggere...

Commenti (0)

Elettori ed eletti

All’Assemblée nationale, la Camera dei Deputati francese, nella notte fra ieri ed oggi é miseramente fallito il tentativo di introdurre – conformemente a quanto reclamato da anni dalla Commissione per la trasparenza finanziaria della vita politica – una sanzione penale specifica per i deputati autori di una falsa dichiarazione sul Continua a leggere...

Commenti (0)

Paolo Pasimeni – La disperazione del primo impatto con la galera al Circondariale

La mia esperienza con il carcere ha avuto inizio con il mio ingresso nella Casa circondariale “Due Palazzi” di Padova nel 2001. Non ero mai stato in carcere prima d’allora e mai avrei pensato di entrarvi, vista la mia totale estraneità a qualsiasi tipo di delinquenza. Mi ricordo il mio Continua a leggere...

Commenti (0)

LOPPSI

Martedi’ 21 dicembre 2010 l’Assembleé Nationale, che corrisponde in Francia alla Camera dei Deputati, ha votato a maggioranza la legge Loppsi 2, un acronimo che suona come un cartone animato di Walt Disney ma significa in realtà Legge di orientamento e di programmazione per la prestazione della sicurezza, una legge Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su