L’APPELLO

Il diktat di Marchionne, che Cisl e Uil hanno firmato, contiene una clausola inaudita, che nemmeno negli anni dei reparti-confino di Valletta era stata mai immaginata: la cancellazione dei sindacati che non firmano l’accordo, l’impossibilità che abbiano una rappresentanza aziendale, la loro abrogazione di fatto. Questo incredibile annientamento di un Continua a leggere...

Commenti (0)

CESARE BATTISTI

La reazione di quella trista caricatura di intellettuali che sono, oggi in Italia, gli editorialisti dei grandi quotidiani e i conduttori di talk-show televisivi alla decisione del presidente brasiliano Lula di negare l’estradizione in Italia di Cesare Battisti,  la cui vicenda, dal suo arresto in Francia nel 2004 ad oggi, Continua a leggere...

Commenti (0)

CASE POPOLARI

In Francia (63.000.000 di abitanti), dove le case popolari si chiamano HLM (Habitations à Loyer Modéré – Abitazioni ad Affitto Moderato) sono disponibili 4,3 milioni di alloggi di questo tipo e gli inquilini che vi risiedono sono 10 milioni. Qualche settimana fa ricorreva il decimo anniversario della legge SRU (Solidarietà e Continua a leggere...

Commenti (0)

Il carcere tra riforme e controriforme

Dal 1975 a oggi, un detenuto ripercorre illusioni e delusioni di chi, dal carcere, ha visto alternarsi leggi garantiste a brusche e pesanti chiusureOttobre 2006Tempo fa sono venuti a trovarci in redazione, per illustrare la loro proposta di legge di riforma dell’Ordinamento Penitenziario, i magistrati Alessandro Margara e Francesco Maisto. Continua a leggere...

Commenti (0)

Susanna Ronconi – Diario minimo da un altro tempo, ma che non è detto non sia ancora qui, annidato nel tempo presente, pronto a balzar fuori…

Queste sono le carceri italiane anni 70 e 80, come escono dalle pagine di un vecchio diario carcerario, quello di Susanna Ronconi, condannata per terrorismo. Ora Susanna è responsabile del Centro Studi Gruppo Abele, e si occupa con grande competenza di tossicodipendenza e di riduzione del danno. Pubblichiamo queste pagine Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su