VECCHI E NUOVI FINANZIATORI DELLA DESTRA : LA FAMIGLIA BETTENCOURT

I protagonisti dell’ultimo (in ordine di tempo) capitolo di una storia le cui lontane origini vanno ricercate negli anni 30, quando Eugène Schueller, fondatore de L’Oréal e padre di Liliane Bettencourt, che ne possiede il 30% delle azioni, era attivo sostenitore e finanziatore dell’estrema destra francese, dalla Cagoule Continua a leggere...

Commenti (0)

Giustizia di classe

Il 29 novembre 2007, all’indomani degli avvenimenti di Villiers-le-Bel, scrivevamo

Le banlieues : l’altra faccia dell’impero coloniale

Leggendo i commenti agli articoli sugli avvenimenti di domenica scorsa a Villiers-le-Bel pubblicati sul sito Internet http://www.bellaciao.org/fr/, ho trovato la seguente, interessante citazione : « Succede un giorno che il domatore Continua a leggere...

Commenti (0)

Business is business

Ieri mi ha telefonato l’impiegata di una società i recupero  crediti, perconto di Sky.Mi dice che risulto morosa dal mese di settembre del 2009.Mi chiede come mai. Le dico che dal 4 aprile dello scorso anno ho lasciato la mia casa e non vi ho più fatto ritorno, causa terremoto.Il Continua a leggere...

Commenti (0)

Le ombre del business cooperazione

Aveva motivo di sentirsi calunniato Francesco Ferrara, presidente di Arciconfraternita, chiamato businessman della solidarietà dall’estensore d’un documento anonimo che Ferrara definisce “un nemico diventato amico”? Forse l’aveva. Però dei vari quesiti che in un incontro gli ponemmo sull’attività della struttura legata alla Cei e che lui rappresenta nel mondo della Continua a leggere...

Commenti (0)

Gli appalti della Confraternita

Sulla carta tutto regolare per il Centro Enea di Roma che ospita rifugiati politici, di cui Terra si è già interessata lo scorso 10 giugno. Peccato che tuttora manchi l’accesso ad alcuni documenti del 2008 relativi all’avvio delle attività. Per la giunta Veltroni, che ne gestì i preliminari, ha risposto Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su