Palestina inquinata

Le proprie case giù, demolite. Quelle dei coloni su, costruite. E’ quanto in Cisgiordania ogni giorno osservano occhi palestinesi umiliati e impotenti. Ma accanto al Muro politico dell’apartheid e quello in cemento di Sharon la terra degli ulivi sta vivendo una lenta morte ambientale. Lo denunciano da tempo Ong impegnate Continua a leggere...

Commenti (0)

Israele è uno stato lunatico

All’indomani della strage  israeliana sulla Mavi Marmara, il professore di politica internazionale, Norman Finkelstein, in un’intervista con la Russia Today (stazione televisiva russa di lingua inglese) dichiarò enfaticamente che Israele è diventato uno stato lunatico (Israel is a lunatic state).[1] In toni molto più pacati, Ronen Bergman ha scritto sul Continua a leggere...

Commenti (0)

Un’intervista a Samia Walid

Samia Walid, membro del Revolutionary Association Women Afghanistan e voce democratica di quella straziata nazione, è tornata in Italia per un tour di conferenze organizzato dal Cisda. Ha constatato le crescenti difficoltà burocratiche per varcare le frontiere, ottenere il visto dalla nostra ambasciata, entrare nella cittadella fortificata dove sorgono tutti Continua a leggere...

Commenti (0)

SITI A RISCHIO SEVESO

Sono trascorsi oltre 34 anni da quando, il 10 luglio 1976, da un reattore dello stabilimento chimico ICMESA di Seveso (Lombardia), di proprietà della società svizzera GIVAUDAN, leader mondiale dell’industria della profumeria e degli aromi, si sprigiono’ una nube di diossina, contenente la stessa sostanza presente nei defolianti usati dall’esercito Continua a leggere...

Commenti (0)

L’Isaf ripensa se stessa

Il 2011 non sarà l’anno del ritiro dall’Afghanistan” parola di Richard Holbrooke, inviato del presidente Obama che ha incontrato ieri a Roma rappresentanti di 35 paesi (quindici arabi) in preparazione del vertice della Nato previsto fra un mese a Lisbona. Si prepara una nuova strategia per l’area di crisi del Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su