Medio Oriente

Beit Hanun

Il progetto coloniale sionista

Per la popolazione di Gaza, in balia per undici giorni delle bombe (fornite dagli USA e dalle « democrazie occidentali ») della più forte potenza militare del Medio Oriente, la tregua è una buona notizia. Lo è anche per gli israeliani che hanno trascorso le notti nei bunker. Gli abitanti di Continua a leggere...

Commenti (0)
USAIRAN

Trasloco

Gli USA vogliono lasciare il Medio Oriente. Asse strategico del potere nel mondo per la « potenza numero 1 » deve diventare la regione del Pacifico, dove gli USA intendono affrontare la Cina e circondare la Russia. La « semiluna fertile », un tempo fiorente, resta deserta, distrutta e impoverita. Il nuovo ordine Continua a leggere...

Commenti (0)
isr

Coloni e colonizzati

L’eterno primo ministro israeliano Benjamin Netanjahu ha parlato lunedi’, alla sua maniera inverosimile e demagogica, di una « battaglia fra tolleranza e intolleranza, fra violenza senza legge da una parte e ordine dall’altra». Intendeva l’assalto brutale e l’occupazione del Haram Al-Sharif, che gli ebrei chiamano il « monte del tempio », da parte Continua a leggere...

Commenti (0)
palestina

Impunità

Lunedi’ l’Agenzia di stampa palestinese Maan ha reso noto che, nella Cisgiordania occupata, coloni ebrei hanno nuovamente sabotato proprietà palestinesi, dando fuoco a un armadietto elettrico e fracassando la porta di un serbatoio dell’acqua. Non passa settimana senza attacchi a civili palestinesi e alle loro proprietà. L’Agenzia di notizie Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Un altro assassinio mirato

E’ un regalo di benvenuto del quale il futuro presidente degli USA, Joe Biden, avrebbe fatto volentieri a meno. L’assassinio del fisico iraniano Mohsen Fakhrizadeh lo mette davanti alla rovina della sua politica nei confronti dell’Iran ancora prima che abbia avuto inizio. In campagna elettorale, Biden aveva dichiarato di Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su