Resistenza

zapatistas

Invasione per la vita

Sono le 18 di martedi’ sera quando una piccola barca a motore si dirige sul faro di Vigo, nel nord della Spagna. I moli e le spiagge vicine sono affollati da centinaia di persone. Una band suona musica tradizionale galiziana. Dopo 50 giorni in alto mare una delegazione di zapatisti Continua a leggere...

Commenti (0)
Xi'an

Ignoranza asimmetrica

In Cina sanno « tutto di noi mentre noi non sappiamo neppure quello che non sappiamo della Cina », lamenta nel novembre 2020 un commentatore sul quotidiano della Confindustria tedesca. L’Occidente soffre di « ignoranza asimmetrica », pericolosa nella lotta contro la Cina, suo « simmetrico rivale ». Chi volesse colmare qualche lacuna puo’ leggere « Feindbild Continua a leggere...

Commenti (0)
trouble1

Testimone dei “troubles”

A Belfast, nei primi anni 60, John White comincia a fotografare la sua giovane famiglia e i vicini intorno a Saul e Vulcan Street. Spesso lo si puo’ vedere in strada, con la sua macchina fotografica e la sua cinepresa da 8 mm, mentre riprende la vita quotidiana della Continua a leggere...

Commenti (0)
communes

Vive la Commune

Sabato 29 maggio, il popolo di Parigi ha celebrato i 150 anni della Comune, una delle insurrezioni più significative della storia, sfilando da place de la République al cimitero del Père Lachaise cantando « Le temps des cerises », « La semaine sanglante », « Laissez faire, laissez passer », « Le chant des ouvriers », « La Continua a leggere...

Commenti (0)
karl

Gli spartachisti

Nel 1967, Gilbert Badia pubblica un libro sullo spartachismo, « Le Spartakisme ». L’autore, militante del PCF, germanista, storico, giornalista, traduttore, si chiede come sia possibile seguire bisogni e spontaneità delle masse e, nello stesso tempo, organizzarle e dirigerle. Nato nel 1916, Badia aderisce al PCF nel 1940. Studia il tedesco. Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su