Armi

 

Il riarmo della NATO

Le vittime delle guerre d’aggressione naziste e dello sterminio degli ebrei sono 55 milioni. La metà in URSS. Sono loro che dobbiamo ringraziare se la macchina della morte tedesca è stata distrutta. Chi sperava che la coalizione antifascista sarebbe sopravvissuta alla sconfitta del nazismo, regalando all’Europa ed al mondo Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Il mercato delle armi esplode

Dopo la pubblicazione dei nuovi dati dell’Istituo Internazionale di Ricerche sulla Pace (SIPRI) di Stoccolma, crescono le critiche al ruolo dei paesi esportatori di armi. In Germania, “Die Linke” chiede che l’esportazione di armi sia vietata. Tenuto conto delle cifre fornite dal SIPRI, le asserite politiche restrittive dell’export di Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Mine

Il portavoce della Casa Bianca ha confermato che « il presidente ha annullato la decisione dell’amministrazione Obama che vietava alle truppe USA l’impiego di mine anti-uomo all’esterno della penisola coreana ». Obama di era impegnato ad avvicinare gli USA al Trattato di Ottawa del 1997, che vieta il commercio, la produzione, Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Giustizieri fai da te

Alle porte di Ivrea, nella notte fra il 6 e il 7 ultimo scorso, durante un furto in una tabaccheria, uno dei tre ladri, un giovane di 24 anni,  viene ucciso dal tabaccaio. L’uomo sostiene di aver sparato per difendersi, nel corso di una colluttazione. La moglie conferma. Il Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Boom

L’industria delle armi è in pieno boom. Fra il 2014 e il 2018, il commercio delle armi nel mondo è cresciuto del 7,8% rispetto al 2009-2013, soprattutto grazie alle vendite effettuate in Medio Oriente, ma anche in Asia ed Oceania. Rispetto agli anni fra il 2004 e il 2008, Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su