Società

Steel Town

C’erano una volta le acciaierie

E’ l’ultima settimana di ottobre 1977, quando il fotografo Stephen Shore percorre una piccola zona del Nordest degli USA. Gli alberi hanno perso le foglie, sparse sull’asfalto, ma la luce è ancora quasi estiva. Non fa freddo. La gente sulle foto, in sciopero per difendere il posto di lavoro, Continua a leggere...

Commenti (0)
Harry

Il principe infelice

Il principe Henry Charles Albert David, duca di Sussex, secondo figlio di Charles, principe di Galles, e di lady Diana Spencer, detto Harry, non piange perché occupa solo il sesto posto nella successione al trono,. Non lo commuovono secoli di sottomissione di innumerevoli esseri umani alla mafia reale, ma Continua a leggere...

Commenti (0)
bidenchiesa

Chiese in calo negli USA

Joe Biden è il secondo presidente cattolico (su 47) nella storia degli USA. Di origine iralandese come il primo, John F. Kennedy, Joe Biden va tutte le domeniche a messa. Il suo predecessore, Trump, non era un assiduo delle funzioni religiose, anche se la corrente protestante-evangelica lo sosteneva attivamente. Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Il polso di un’epoca reazionaria

Quanto è accaduto nella politica americana nelle ultime settimane ha fatto sudare molti giornalisti e commentatori. Anzitutto il comportamento erratico di Trump e il suo ruolo decisivo nella messa in scena dell’assalto al Campidoglio ha avuto un effetto inquietante, superando l’abituale misura della messa in scena narcisistica dello stesso Continua a leggere...

Commenti (0)
 

La banda Bonnot

Il 3 febbraio 1913 comincia il processo ai membri ancora vivi della banda Bonnot. Buona parte di loro sono morti, uccisi dalla polizia. Jules Bonnot (1876 – 1912) « rivoluziona » le pratiche del banditismo negli anni della Belle Epoque, facendo uso di automobili e di fucili a ripetizione. Gioielli della Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su