L’Afghanistan e i militari italiani vittime della “pace”

                            

Li chiameranno eroi, di fatto sono vittime di quello che il governo Berlusconi continua a definire intervento di “pace”. Massimiliano Ramadù e Luigi Pascazio sono gli ultimi due militari italiani a perdere la Continua a leggere...

Commenti (0)

Il magma delle alleanze attorno al nucleare iraniano

Nella partita sul contestato nucleare iraniano Ahmadinejad pare giocare le sue carte meglio di Obama che, riguardo alle sbandierate sanzioni, nella squadra dei cinque più uno (Usa, Gran Bretagna, Francia, Germania, Russia e Cina) pare poter contare solo nei partner europei. Così la campagna sul controllo Continua a leggere...

Commenti (0)

62° anniversario della Nakba – la Catastrofe – Non dimenticheremo, non ce ne andremo 15 maggio 1048 – 15 maggio 2010 ; sono già 62 anni

62 anni di sofferenza permanente per un popolo isolato, un popolo sacrificato, ma coraggioso e determinato : il popolo palestinese che, da 62 anni, subisce la politica coloniale distruttrice di uno Stato che é stato creato sulla disgrazia e la sofferenza degli Continua a leggere...

Commenti (0)

EUROPA TERRA D’ASILO

Nel 2009, secondo i dati recentemente forniti dall’Ufficio europeo delle statistiche, Eurostat, tre quarti delle domande d’asilo presentate in paesi membri dell’Unione Europea da persone provenienti per la maggior parte dall’Afghanistan, dalla Russia, dalla Somalia e dal Kossovo sono state Continua a leggere...

Commenti (0)

IMMIGRAZIONE

E’ disponibile nelle librerie francesi il secondo volume di « Cette France-là » (Questa Francia) opera collettiva di un gruppo di ricercatori (Anne-Isabelle Barthélémy, Catherine Benoît, Vincent Berthe, Carolina Boe, Jérôme Boillat, Rémi Carayol, Julie Chansel, Emmanuelle Cosse, Grégory Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su